Gli audit sono delle attività atte a misurare la conformità di determinati sistemi, processi, prodotti a determinate caratteristiche richieste e a verificarne l’applicazione. Vengono definiti anche come “verifiche ispettive”. L’auditing di prima parte è una verifica effettuata direttamente dai soggetti interni all’azienda (o da consulenti aziendali incaricati allo scopo). Permette di monitorare e verificare il proprio sistema qualità.

Nel caso di un audit con obiettivo di confermare che il sistema di gestione sia conforme con i requisiti della UNI EN ISO 22716:2008, verranno verificati gli aspetti inerenti: PERSONALE, LOCALI, APPARECCHIATURA, MATERIE PRIME E MATERIALI DI IMBALLAGGIO, PRODUZIONE, PRODOTTI FINITI, LABORATORIO DI CONTROLLO DELLA QUALITÀ, TRATTAMENTO DEL PRODOTTO CHE NON RIENTRA NELLE SPECIFICHE, RIFIUTI, SUBAPPALTO, DEVIAZIONI, RECLAMI E RITIRI, CONTROLLO DELLE MODIFICHE, AUDIT INTERNO, DOCUMENTAZIONE.

Nel caso di un audit con obiettivo di confermare che il sistema di gestione sia conforme con i requisiti della UNI EN ISO 9001:2015 verranno verificati gli aspetti inerenti: CONTESTO DELL’ORGANIZZAZIONE (comprendere l’organizzazione e il suo contesto, comprendere le esigenze e le aspettative delle parti interessate, determinare il campo di applicazione del sistema di gestione per la qualità, sistema di gestione per la qualità e relativi processi); LEADERSHIP (leadership e impegno, politica, ruoli, responsabilità e autorità nell’organizzazione); PIANIFICAZIONE (azioni per affrontare rischi e opportunità, obiettivi per la qualità e pianificazione per il loro raggiungimento, pianificazione delle modifiche); SUPPORTO (risorse, competenza, consapevolezza, comunicazione, informazioni documentate); ATTIVITA’ OPERATIVE (pianificazione e controllo operativi, requisiti per i prodotti e i servizi, progettazione e sviluppo di prodotti e servizi, controllo dei processi, prodotti e servizi forniti dall’esterno, produzione e erogazione dei servizi, rilascio di prodotti e servizi, controllo degli output non conformi); VALUTAZIONE DELLE PRESTAZIONI (monitoraggio, misurazione, analisi e valutazione, audit interno, riesame di direzione); MIGLIORAMENTO (generalità, non conformità e azioni correttive, miglioramento continuo).

La Cosmetic Assist può supportavi negli Auditing di prima parte.